Più casi studio con Magnelis®

Parco solare Kristal: Magnelis® protegge il più grande parco solare del Benelux

Con una superficie pari a 200 campi da calcio, il Kristal Solar Park è il più grande impianto fotovoltaico del Benelux. I 300.000 pannelli solari nel parco sono montati su strutture di supporto utilizzando il sistema FASTSLIDE®, sviluppato dal cliente voestalpine Sadef di ArcelorMittal. I componenti FASTSLIDE® sono profilati in acciaio rivestito in Magnelis®, un esclusivo rivestimento anticorrosione sviluppato da ArcelorMittal Europa - Prodotti piani. Magnelis® garantisce la durabilità a lungo termine dell'installazione solare, anche nel difficile ambiente industriale in cui si trova.

Informazioni dettagliate

Un progetto "verde"

Il Kristal Solar Park è stato progettato per soddisfare tutte le esigenze energetiche dell'impianto di fusione dello zinco Nyrstar, vicino alla città di Lommel, nell'est del Belgio. Il parco si sviluppa su dieci diversi appezzamenti di terreno e avrà una capacità di 100 megawatt quando entrerà in vigore nell'estate del 2019. La natura "verde" del progetto si adatta perfettamente con lo slogan aziendale della città di Lommel: "Energia pura".

A causa del vasto numero di pannelli solari richiesti, voestalpine Sadef ha proposto il proprio sistema FASTSLIDE® per il progetto. "Se fosse stato utilizzato un sistema convenzionale, ci sarebbero state necessarie otto persone che avessero lavorato per un anno per installare tutti i pannelli", afferma Marc Depauw, capo dell'ufficio tecnico di voestalpine Sadef, il quale ha guidato la progettazione iniziale del parco solare. "FASTSLIDE® riduce tale tempo dell'80 percento."

Magnelis® ZM430 consigliato per ambienti corrosivi

La vicinanza dell'impianto di fusione dello zinco comporta che l'atmosfera nelle vicinanze abbia alti livelli di anidride solforosa (SO2). Per questo motivo, ArcelorMittal ha raccomandato Magnelis® ZM430 per il progetto. Questo prodotto ha un rivestimento di Magnelis® spesso 35 µm su entrambi i lati dell'acciaio. Questo è il rivestimento Magnelis® più spesso attualmente disponibile.

L'acciaio è stato prodotto e rivestito con Magnelis® nella sede ArcelorMittal di Brema, in Germania. È stato quindi spedito allo stabilimento di produzione voestalpine di Sadef in Belgio, dove è stato formato in profili e telai di supporto FASTSLIDE®. "Rispetto alla post-zincatura, un vantaggio chiave di Magnelis® è che non necessita di rivestimento dopo la formatura", spiega Henk Poleyn, direttore commerciale di voestalpine Sadef. “Ciò consente di risparmiare tempo e una costosa fase di zincatura, rendendo Magnelis® molto interessante per questo progetto. Magnelis® ha un effetto autoriparatore nel tempo anche sui bordi tagliati, garantendo la protezione a lungo termine del telaio. "

Uno dei motivi principali per cui voestalpine Sadef ha scelto Magnelis® di ArcelorMittal è stato il rapido tempo di consegna richiesto. "C'è stato un periodo molto breve tra l'ordinazione del materiale per i telai e l'inizio della loro installazione sul campo", afferma Tom Van De Putte, Account Manager di voestalpine Sadef presso ArcelorMittal Belgio. "Altri fattori che hanno influenzato la nostra decisione di scegliere Magnelis® includono la qualità del prodotto, la lunga garanzia che ArcelorMittal è stata in grado di offrire e la capacità di fornire un grande volume in breve tempo."

Un progetto con una garanzia specifica

I profili FASTSLIDE® con rivestimento Magnelis® e i telai di supporto sono stati trasportati in cantiere e installati prima dell'arrivo dei pannelli fotovoltaici. Ogni pannello fotovoltaico è stato quindi inserito nella cornice di supporto dal lato inferiore, riducendo al minimo la quantità di sollevamento per gli installatori. Ci sono due file di 14 pannelli solari su ogni struttura di supporto. Per massimizzare il rendimento dell'installazione solare, metà dei pannelli è orientata verso est con gli altri sette orientati verso ovest.

I pannelli vengono tenuti in posizione utilizzando il sistema a scatto FASTSLIDE®, che elimina la necessità di fascette o bulloni su ogni singolo pannello. Ciò significa che gli installatori non devono accedere alla struttura per fissare i pannelli. Ciò riduce le possibilità di danni all'infrastruttura e ai pannelli e fornisce un ambiente di lavoro più sicuro per gli installatori.

L'uso del rivestimento Magnelis® più spesso ha permesso ad ArcelorMittal di offrire una specifica garanzia di 25 anni per i telai necessari a questo progetto. "Un piano di manutenzione e ispezione sarà sviluppato con il cliente", afferma Tom Van De Putte. "Durante la vita del Kristal Solar Park verranno effettuati controlli regolari per garantire che il piano venga seguito e che Magnelis® resista all'ambiente corrosivo.

La natura dinamica di Magnelis®

Magnelis® è stato introdotto per la prima volta da ArcelorMittal Europa - Prodotti Piani nel 2012. Da allora è stato utilizzato per diverse applicazioni, tra cui componenti di impianti solari, prodotti agricoli, riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria (HVAC) oltre che attrezzature per la sicurezza stradale.

Con il suo rivestimento spesso 35 µm su entrambi i lati dell'acciaio, ZM430 è il rivestimento Magnelis® più spesso attualmente disponibile. ArcelorMittal sta sviluppando rivestimenti ancora più spessi che aumenteranno la durata dei componenti situati in ambienti e terreni aggressivi.

Magnelis® è ora disponibile su acciai laminati a freddo ad alta resistenza (fino a 550 MPa). Può essere applicato anche su substrati laminati a caldo con resistenze allo snervamento fino a 700 MPa. Ciò è utile per i clienti che desiderano alleggerire le applicazioni strutturali offrendo al contempo un livello molto elevato di protezione dalla corrosione.

A proposito di voestalpine Sadef

voestalpine Sadef è una società internazionale, originariamente fondata nel 1947. Nel 1990 è entrata a far parte del gruppo voestalpine. Sadef Profile Solutions offre innovativi profili a freddo e laminati per l'industria automobilistica, edile e solare. Il loro motto? 'Se puoi sognarlo, possiamo farcela.'

 

Kristal Solar Park in numeri

Il Kristal Solar Park è un'iniziativa della Limburg Investment Company (LRM), la città di Lommel e Nyrstar. La costruzione del parco è responsabilità della società energetica locale ENGIE Fabricom. I lavori sono iniziati all'inizio di ottobre 2018 per terminare dopo circa nove mesi.

• Area: 10 diversi appezzamenti - equivalenti a 200 campi da calcio
• Potenza massima: 100 MW
• Pannelli solari: 300.000
• Dimensioni del pannello: 1 x 2 metri
• Celle solari: 72 per pannello - oltre 21,5 milioni in totale
• Lunghezza dei cavi: 2200 chilometri
• Lunghezza dei profili in Magnelis® ZM430: 940 chilometri

 

Informazioni di progetto

  • Lommel
  • Belgium
  • 2019
  • Ufficio Ingegneri:
    voestalpine Sadef
  • Committente:
    Limburg Investment Company,
    The city of Lommel, Nyrstar
  • Contractor:
    ENGIE Fabricom
  • Testo:
    ArcelorMittal Europe - Flat Products
  • Foto:
    ArcelorMittal & voestalpine Sadef,
    Shutterstock