Swegon presenta la sua prima unità di trattamento dell'aria realizzata con l'acciaio a basse emissioni di carbonio di ArcelorMittal

 

Swegon ha presentato il suo primo prodotto realizzato in acciaio a basse emissioni di CO2 – GOLD RX – alla fiera ISH di Francoforte. Poiché le unità di ventilazione sono realizzate principalmente in acciaio, esiste un notevole potenziale per ridurre l’impronta di carbonio incorporato nella produzione sostituendo l’acciaio tradizionale con acciaio che ha un’impronta di carbonio inferiore.

 

Pubblicato: 27 novembre 2023

Riduzione dell'impronta di carbonio dell'acciaio Xcarb® riciclato e prodotto in modo rinnovabile con rivestimento in Magnelis®

Nel gennaio 2023, la prima consegna di acciaio XCarb® riciclato e prodotto in modo rinnovabile con rivestimento in Magnelis® di ArcelorMittal è stata ricevuta nello stabilimento Swegon di Kvänum, dove l'azienda produce unità di ventilazione.  Secondo ArcelorMittal, Magnelis® ha un'impronta di CO2 inferiore di circa il 70% rispetto all'acciaio prodotto tradizionalmente. Il marchio XCarb® riciclato e prodotto in modo rinnovabile di ArcelorMittal si applica agli acciai prodotti in un forno elettrico ad arco (EAF) che utilizza alti livelli di rottami e il 100% di elettricità rinnovabile.

È stata prodotta la prima unità di trattamento dell'aria. "Tutti noi dobbiamo contribuire a ridurre la nostra impronta climatica e questa transizione ci permette di ridurre non solo la nostra impronta, ma anche quella dei nostri clienti", afferma Robert Siverby, Supply Chain Director di Swegon Group.

Da tempo Swegon si concentra sulla sostenibilità e sulla riduzione dell'impronta climatica nella fase di produzione e di utilizzo dei suoi prodotti. Swegon è stata tra i primi nel settore a sviluppare EPD (Dichiarazioni Ambientali di Prodotto) per i suoi prodotti e ha una quantità significativa di EPD nel suo portafoglio.

Sulla base dell'EPD esistente per GOLD RX taglia 12, si prevede che il potenziale di riscaldamento globale (GWP) totale si riduca di circa il 20% con il passaggio a Magnelis® realizzato in acciaio XCarb®, dato che tutto l'acciaio viene sostituito.

Testo:
ArcelorMittal Europe Communications

Immagini:
ArcelorMittal