InQuik è una società australiana con un metodo innovativo per la costruzione di ponti in calcestruzzo rapidi ed economici. La loro tecnologia brevettata a livello globale utilizza Magnelis® di ArcelorMittal Europe - Flat Products per creare la cassaforma di un ponte, che viene quindi riempita di cemento per la creazione del ponte stesso.







Una soluzione semplice

I ponti InQuik possono essere facilmente trasportati in qualsiasi parte del mondo. La soluzione rende la costruzione di un ponte veloce, semplice, a basso rischio e conveniente.

Rispetto ad un ponte convenzionale in cemento armato, il sistema InQuik contiene fino al 90 percento di acciaio in più. Inoltre, i ponti sono più convenienti in quanto possono essere prefabbricati, i tempi di installazione sono notevolmente inferiori e la costruzione può essere eseguita con manodopera poco specializzata. Come spiega Logan Mullaney di InQuik: “I ponti InQuik sono standardizzati, pre-certificati e possono essere prodotti in serie. Ed è possibile trasportare un intero ponte su un semirimorchio. È sufficiente portare il rimorchio in sito, installare i componenti e quindi riempirli di cemento. Ci vogliono solo una piccola gru e alcuni giorni per costruire il ponte. In genere, i clienti risparmiano tra il 20 e il 50 percento rispetto a un ponte convenzionale grazie a tempi e lavori di installazione inferiori, basso rischio e minor utilizzo della gru.

Con centinaia di migliaia di ponti che necessitano di essere sostituiti in tutto il mondo, il potenziale per il sistema InQuik è enorme.

Magnelis®: durabilità e resistenza alla corrosione

Una delle principali sfide che InQuik ha dovuto affrontare quando ha presentato il proprio sistema è stata quella di identificare un buon materiale per la cassaforma che trattiene il calcestruzzo fino a quando non si asciuga completamente. Il loro primo pensiero fu l'acciaio zincato, ma la ruggine era preoccupante ed era necessaria una soluzione più duratura. Magnelis® è stato presentato a InQuik come soluzione a questa sfida. "Magnelis® ci consente di lasciare la cassaforma del ponte in posizione in quanto ha una finitura esteticamente piacevole - ed è resistente", afferma Logan Mullaney.

La cassaforma Magnelis® aiuta a contenere plastificanti e sostanze chimiche idrosolubili presenti nel calcestruzzo. Magnelis® garantisce la conservazione delle risorse naturali in quanto utilizza significativamente meno zinco rispetto ai rivestimenti in zinco puro. Anche il deflusso di zinco è notevolmente ridotto rispetto agli acciai zincati.

Magnelis® prolunga il ciclo di vita del prodotto

Sebbene i ponti siano progettati per una durata di 100 anni, gli esperti ritengono che l'uso di Magnelis® potrebbe raddoppiarne il ciclo di vita senza l'esigenza di una manutenzione significativa. Magnelis® offre protezione al ponte in cemento. Grazie al fatto che la cassaforma rimane, il cemento e l'acciaio di rinforzo interno sono protetti dalla corrosione proprio grazie a Magnelis®.



Un design vincente

Il design innovativo del sistema InQuik è stato riconosciuto quando ha vinto il T.C. 2019 Premio Graham dell'Associazione per la tecnologia siderurgica (AIST).